fbpx

Che ne pensi ?
Se hai domande per Walter, lascia il tuo commento qui sotto.

15 commenti a “Masterclass Connective Program”

  1. Buongiorno, avendo subito recentemente la frattura bimalleolare di tibia e perone, e ritrovandomi una caviglia con conseguenziali problemi localizzati proprio al tessuto connettivo visto che è aumentata di dimensione oltre che ovviamente accusa deficit articolare, esistono all’interno del programma degli esercizi specifici per la caviglia ed in generale è indicato per la ripresa di tutta la catena muscolare attualmente debilitata a causa dei quattro mesi di inattività?
    Grazie.

    Rispondi
    • Buongiorno Vittorio, trovo, da quello che racconti, molto utile per recuperare una completa articolarità della caviglia lavorare sul tessuto connettivo. Il programma Connective Program può aiutarti a recuperare a livello posturale gli inevitabili compensi che avrai creato a livello delle catene cinetiche. Non esistono, però, all’interno del programma esercizi specifici per la caviglia. Nello specifico, in prima battuta, trovo utile per te poter lavorare con un professionista che lavori sul tessuto connettivo in maniera individuale sulla zona traumatizzata. In un secondo momento il programma Connective Program potrà aiutarti a migliorare e mantenere un buon equilibrio sistemico.

      Rispondi
  2. Buon pomeriggio, desidererei sapere se e fino a che punto, i benefici del Connective Program si possono avvertire a livello articolare, grazie!

    Rispondi
    • Buongiorno Renato, le articolazioni presenti nel nostro corpo sono molto importanti perché consentono alle strutture ossee di muoversi l’una rispetto alle altre in maniera armoniosa. In assenza di gravi artrosi o importanti patologie della cartilagine, ciò che ci rende meno flessibili e “mobili” non è una rigidità articolare ma piuttosto un’aumento del tono muscolare dei muscoli tonici ed un conseguente aumento di densità del tessuto connettivo. Rispondendo quindi alla tua domanda posso dirti che attraverso il programma Connective Program si può ottenere un miglioramento a livello articolare sia un termini di fluidità del movimento sia in termini di miglioramento degli angoli articolari in sella.

      Rispondi
  3. Interessante! Come sempre apprezzo molto l’approccio “easy”…un roller foam e la volontà di applicarsi x “evolversi”. Mi interessa un sacco, penso che per un triatleta pesante (in termini di KG) sia molto utile (anche) per la catena anca/ginocchia/caviglie/etc etc. Grazie.

    Rispondi
  4. Ciao Davide e Walter, sono molto interessato a questo programma,
    ho cominciato a dare uno sguardo nei vari shop on line e ci sono tantissimi tipi diversi di rollers foam,
    tra hard, soft, piccoli, medi, larghi, con manico… ecc…
    Quali consigli di acquistare per iniziare ?
    Che sia un buon prodotto di qualitá per non spendere i soldi due volte…
    Grazie e un caro saluto
    Giulio

    Rispondi
  5. Dear,

    Have you checked out this amazing free AI tool?
    freeaiwriting.com

    It will create your content 10 times faster and more creatively.

    We would love to hear your feedback.

    Kind regards,
    Mike Johnson
    Free ai writing

    Rispondi
  6. Hello

    Are you new to SEO and want to rank #1 on google this upcoming year?
    Here are 3 SEO strategies that will boost your rankings!

    #1: Focus on content
    #2: Optimize your title tag and your meta description
    #3: Use Google Search Console

    Subscribe here to learn more of my
    Secret SEO Tips & Trics https://zeep.ly/WkJgE?=690

    Thanks,
    Amelia Webb
    Please do not reply directly to this email!

    Rispondi
  7. Hi, I was browsing through your website trainevolution.com,

    And I had to let you know that with a few simple tweaks, you can easily get thousands of new visitors coming into your site, every single month!

    This short video will show you exactly how:

    https://trafficmastery.co/

    I’ve helped tons of other website owners like you skyrocket their online growth, and I’m certain I can help you do the same.

    Rispondi
  8. Hello

    You are looking for Free Backlinks for trainevolution.com ?

    We offering you a free trial to try out our link-building service.
    This can be used to link out to your website, inner page, google map, video, to any link you want to help power up and get more relevance too.

    We want to prove to you that our backlinks work and so we’re willing to prove it to you risk-free.
    Please create an account and then watch the video and submit your order details and let us help you get found online.
    FREE TEST HERE: https://zeep.ly/k4YSH?=82414

    Thanks,
    Kristan Crespo

    Rispondi
  9. Hello,

    My name is Oliver SMITH

    I wanted to contact you to make a great suggestion for you.

    The content on your website is not SEO compatible, This will affect google search performance.

    Now, thanks to artificial intelligence, you can write professional articles on any subject you want.

    I definitely recommend you to check this place out: jasbots.com

    I started a seo blog in April by writing content with artificial intelligence, I am currently earning over $1000 per day. I didn’t get any backlinks. I wanted to strongly suggest to you.

    You can also rank your current content better. You’re not targeting most organic words I’ve reviewed.

    It was our pleasure to share with you>> jasbots.com

    See you.

    Rispondi

Commenta

creato con passione nel paese più bello del mondo, anche per pedalare

TrainEvolution© | Ciclismopassione.com - All Rights Reserved - Deva Srl - P.Iva 03859100244 - Privacy Policy